Cerimonia dell’Offerta dei Ceri nella splendida cornice della Cattedrale cittadina!

Una cerimonia dai toni più sommessi e purtroppo senza la presenza della comunità ascolana, ma proprio per la difficile situazione che abbiamo vissuto in questi mesi ancor più profonda, intensa ed emozionante.

E con grande sorpresa, sono stato omaggiato del Premio “Emidius” per aver affidato la comunità ascolana nelle mani del Nostro Santo Patrono in un periodo di profonda emergenza e difficoltà per tutti noi e per aver manifestato in molte circostanze dell’attività istituzionale la devozione al Santo Patrono

Un riconoscimento davvero inaspettato, per il quale ringrazio sinceramente commosso tutta l’Associazione per le festività del Patrono a partire dal presidente Giancarlo Mari

Foto Facebook

Share This