Prima edizione del premio letterario nazionale Città di Ascoli Piceno realizzata grazie all’impegno di Piko Cordis.
Ben due giurie, una “emozionale ” e una tecnica, hanno vagliato quasi 400 tra racconti, poesie e saggi storici giunti da tutta Italia.

Un grande riscontro che ha affollato oggi la Sala della Ragione per il conferimento dei premi.
Il primo premio é la riproduzione della statua di Sant’Emidio

Foto Facebook

Share This