Monticelli

Una città nella città, con tanti nuovi servizi e significativi interventi per ottimizzare l’offerta commerciale e migliorare i collegamenti viari. È quanto il popoloso quartiere di Monticelli potrà, finalmente, realizzare concretamente grazie alla recente approvazione da parte del governo del piano sulla riqualificazione urbana. Si tratta di un passo decisivo e fondamentale che la periferia del capoluogo piceno potrà compiere divenendo, nel tempo, uno snodo di rilievo oltre che un asse di richiamo per cittadini e fruitori di passaggio grazie al miglioramento dei servizi e infrastrutture presenti o da realizzare nel prossimo quinquennio. Una nuova vita o meglio una fase 2 per Monticelli che diventera’ un vero e proprio quartiere residenziale e non più di solo passaggio o dormitorio. Nuove aree verdi, parchi giochi per bambini, nuovi esercizi commerciali, interventi viari di spessore (tra cui il ponte di collegamento con via piceno aprutina). Una nuova veste che di sicuro incrementera’ l’appeal commerciale e incentivera’ il fenomeno demografico con una felice ricaduta sul valore immobiliare della vasta area urbana. Non resta dunque che essere fiduciosi che questa ingente somma (18 mln) possa essere messa a frutto nel migliore dei modi per allargare gli orizzonti di una città come Ascoli che tra storia, natura, vivibilità, sapori, arte e molto altro ha tutto per pensare in grande e recitare un ruolo attrattivo dei flussi turistici nel sud della regione.

Share This