La storia della Quarto Savona Quindici rivive ad Ascoli.

Per non dimenticare tutte le vittime della mafia.

Per non dimenticare coloro che hanno combattuto, e combattono ancora oggi, contro la criminalità, il malaffare, l’ipocrisia, il compromesso morale e l’indifferenza.

Il sangue non si versa, si dona!